SCOPRI CON NOI PALAZZO CHIERICATI

Progetto di Andrea Palladio per la famiglia Chiericati, il grandioso edificio è stato acquisito dal comune di Vicenza nel 1839, con l’intenzione di raccogliervi le civiche collezioni d’arte. Restaurato in quegli anni, il Museo civico fu inaugurato il 18 agosto del 1855. Al piano terra del palazzo palladiano alcune stanze suggestive, come la sala del firmamento, ospitano alcune opere di grandi artisti dell’epoca. Eretto su tre piani, il palazzo è interamente visitabile dal 2012 dopo anni di accurato restauro, che hanno aperto al pubblico persino il piano interrato. Capolavoro della prima maturità del Palladio (1550), conserva al suo interno, oltre alle decorazioni d’epoca, importanti documenti della storia artistica vicentina.