PROGETTI
ACADEMY

tel. 0444.320217

ALLA BREVE

Corso per direzione d’orchestra

L’esperienza trentennale di lavoro nelle scuole primarie di primo e secondo grado in qualità di insegnante di strumento, la pratica orchestrale, l’esperienza direttoriale in campo internazionale, hanno dato a Roberto De Maio la possibilità di acquisire una serie di informazioni utili a rendere efficace il lavoro di concertazione ed evitare gli errori più grossolani nella conduzione di una produzione d’orchestra di qualsiasi livello.

Sorprendente infatti, è la similitudine tra un’orchestra professionale e un’orchestra scolastica; in termini emotivi, le due entità non sono troppo distanti anzi, spesso le esecuzioni dei ragazzi creano un’aspettativa emozionale tale da essere più efficaci di esecuzioni professionali.

In tutti i casi, la responsabilità del risultato è del direttore d’orchestra; a lui compete omogeneizzare le forze a disposizione, cercare le motivazioni artistiche più elevate e comunicarle alla compagine, organizzare il lavoro in maniera rigorosa, professionale ed efficace, guidare senza incertezze l’orchestra.

Tutto ciò richiede abilità tecniche specifiche.

Questo corso si propone di avvicinare musicisti operanti in ambito scolastico ai fondamentali della tecnica direttoriale.

  • CALENDARIO INCONTRI 2020

    sabato e domenica

    22, 23 Febbraio

    14, 15 Marzo 

    28, 29 Marzo

    18, 19 Aprile 

  • ORARI

    Sabato dalle 15,00 alle 18,00

    Domenica dalle 10,00 alle 12,30

    e dalle 14,00 alle 17,00

  • PER CHI

    Il corso è aperto a insegnanti della scuola media e a tutti i docenti e musicisti che intendano approfondire la tecnica e le tematiche della direzione d’orchestra.

  • DOCENTE

    ROBERTO DE MAIO

ROBERTO DE MAIO

ROBERTO DE MAIO

Dopo una carriera violinistica di carattere internazionale, Roberto De Maio si è dedicato alla direzione d’orchestra. È stato per lunghi anni assistente di Aldo Ceccato.

Ha collaborato con l’Opera di Roma nella formazione della Youth Orchestra e ha diretto numerose opere e concerti sinfonici.

Si è esibito in tutta Europa, negli Stati Uniti, in America del Sud ed in Oriente dirigendo: la Filarmonica di Malaga, l‘Orchestra dei Pomeriggi Musicali, la Sinfonica Siciliana, l’Orchestra Sinfonica di Santa Fe, "I Musici di Parma", l‘Orchestra del Teatro Olimpico, la Banatul Timisoara Philharmonic (con la quale si è esibito in una tournée di grande successo in Korea nel settembre 2015), la Filarmonica Europea, l’Orchestra Salieri, la Vidin Sinfonietta, l‘Orchestra dei Concerti di Bari, la Brigham Symphony Orchestra e l’Orchestra Internazionale d’Italia.

Nel solo 2018 ha diretto quattro opere: Brundibar, Il barbiere di Siviglia, Don Giovanni e Rigoletto.

Ha collaborato con Indigo Film nella preparazione, incisione e registrazione dello sceneggiato televisivo “La Compagnia del Cigno”.

Ha ottenuto il Primo Premio all’International Conducting Competition Victor de Sabata di Santa Margherita Ligure.