Laura Colosso, canto jazz e moderno

Laureata in canto jazz al conservatorio “Arrigo Pedrollo” di Vicenza, si è avvicinata al canto all’età di quindici anni. Ha affiancato ad un percorso accademico lezioni private di canto moderno e lirico e pianoforte classico.
Ha frequentato svariati workshop di approfondimento:

– “ Improvvisazione Vocale nel Jazz ” condotto da Jay Clayton nel contesto AHUM Milano Jazz Festival;
– “ Summer Jazz Workshop in Italy” nell’ambito del Veneto Jazz Festival a Chioggia con insegnanti provenienti dalla “New School for Jazz and Contemporary Music” (NY);

– “A Gran Voce” con i relatori Alan Bedin, dott.ssa Giovanna Baracca, dott.ssa Diana Torto, dott.ssa Patrizia Saterini e prof. Tran Quan Hai;

– “La Musica Popolare Brasiliana” diretto dalla cantante Barbara Casini;

– “Voice to Teach” percorso per docenti di canto che le ha permesso di approfondire tematiche come l’anatomia dell’apparato fonoarticolatorio, patologie congenite acquisite ad esso collegate, differenze tra educazione e riabilitazione e aspetti relazionali tra docente e allievo.

Laura ha approfondito diverse metodologie di approccio d’insegnamento musicale ai bambini oltre che negli adulti, seguendo seminari di musicoterapia e il corso annuale di “Alta Formazione OrffSchulwerk – Educazione Elementare alla musica e al movimento con bambini dai 3 agli 11 anni” presso la sede centrale università degli studi di Roma Tor Vergata.

Ha iniziato la sua esperienza live in età molto giovane, con la formazione rock Virgoeyes su palchi come il Villazzarock, Kaotika, Rosà contest, Vicenza Net Music, vincendo in quest’ultimo come “gruppo rivelazione”.
Attualmente suona in vari locali, con formazioni jazz, riarrangiando brani del repertorio jazzistico.
Ha pubblicato sulle piattaforme Spotify e YouTube l’album Light Dust, con brani composti ed arrangiati da lei.

Laura vuole cercare di costruire una relazione schietta e facile tra alunno ed insegnante, che permetta di rivelare bisogni e capacità che saranno da valorizzare, ciò anche allo scopo di scoprire eventuali problematiche vocali risolvibili con un approccio inter metodologico e con l’elaborazione di un programma didattico riabilitativo, che permetta all’allievo di migliorare le capacità di autocorrezione e autovalutazione.

Torna a I Nostri Insegnanti