CORSI PROPEDEUTICI

per l’ingresso al Conservatorio di Musica di Vicenza

La nostra Scuola di Musica è convenzionata con il Conservatorio di Musica “A. Pedrollo” di Vicenza

CORSI PROPEDEUTICI

Con l’obiettivo di una “Armonizzazione dei percorsi formativi della filiera artistico-musicale” come richiesto dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (decreto del 11 maggio 2018, n. 382), il Conservatorio di Musica di Vicenza adotta il nuovo “REGOLAMENTO DEI CORSI PROPEDEUTICI” (DELIBERA PRESIDENZIALE D’URGENZA n. 77 del 18/03/2019″) approvato con delibera n. 138/7 del 28 febbraio 2019.

Il Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo” istituisce e organizza, al posto dei corsi preaccademici, i Corsi Propedeutici il cui “contenuto formativo e l’articolazione didattica sono finalizzati all’acquisizione, da parte dello studente, delle competenze necessarie per poter accedere senza debiti formativi ai Corsi di Diploma Accademico di Primo livello, previo esame di ammissione” (art. 1).

La durata massima dei Corsi Propedeutici è fissata in tre anni accademici senza possibilità di certificazioni intermedie.

Le ammissioni ai Corsi Propedeutici (art. 6) “prevedono il superamento di un esame di ammissione e l’inserimento in una graduatoria che sarà utilizzata per l’ammissione ai diversi Corsi Propedeutici in subordine alla graduatoria degli idonei ai Corsi Accademici”.

“Gli esami di ammissione prevedono una prova relativa alla disciplina caratterizzante, integrata con un accertamento relativo a Teoria, ritmica e percezione musicale”.

“Il percorso di studio si considera terminato una volta superate le verifiche finali di tutte le discipline previste dal piano dell’offerta formativa” (art. 8). Solo “al termine del Corso Propedeutico, a richiesta dello studente, è previsto il rilascio di una certificazione attestante il programma di studio svolto, il conseguimento degli obiettivi formativi, le verifiche superate, nonché la durata del corso stesso”.

I candidati esterni privatisti “possono sostenere le certificazioni delle competenze di tutte le attività formative per le quali è prevista la verifica finale tramite esame” (art. 11) ma solo a conclusione dei tre anni senza possibilità di certificazioni per livello come era invece previsto dai corsi pre-accademici.

per maggiori informazioni e invia una mail alla nostra segreteria o vieni a trovarci