Alberto Spadarotto, musica d’insieme, canto lirico e moderno, pianoforte

Baritono vicentino, affianca agli studi classici lo studio del pianoforte, del canto e della vocalità classica.

Si diploma in canto lirico presso il Conservatorio di Verona sotto la guida di P. Fornasari Patti.

Dal 2007 al 2010 ha seguito corsi di perfezionamento artistico presso l’Accademia Kairòs di Verona.

Nel novembre 2013 si classifica primo tra gli idonei nell’audizione, indetta dalla Fondazione Teatro La Fenice di Venezia, per Aggiunti del Coro (Sezione Bassi), con il quale, nel dicembre dello stesso anno, debutta nella IX Sinfonia di L. van Beethoven diretto dal M° Lorin Maazel.

Attualmente si sta perfezionando con il mezzosoprano Nadiya Petrenko.

Ha debuttato come solista in diverse opere nell’ambito della musica sacra (Magnificat, Oratorio di Natale, Passione secondo Matteo e Messa in si minore di J. S. Bach, Messiah di G. F. Händel, Requiem di W. A. Mozart, Stabat Mater e Petite Messe Solennelle  di G. Rossini, The Crucifixion di J. Steiner, Requiem di G. Faurè, Johannes Paulus Secundus di L. Signorini, Necdum habetis fidem? di L. Fattambrini) e profana (Dido and Aeneas di H. Purcell, La Zingaretta di L. Leo, La Serva Padrona di G. B. Pergolesi, Le nozze di Figaro e Don Giovanni di W. A. Mozart, Ivan Susanin di C. A. Cavos, Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini, L’Elisir d’amore e Don Pasquale di G. Donizetti, Rigoletto di G. Verdi, Pierino e il lupo di S. S. Prokof’ev, The Telephone di G. Menotti, Procedura Penale di L. Chailly, Eight songs for a mad king di P. Maxwell Davies, Aventures di G. S. Ligeti, Pinocchio e La Regina delle Nevi di P. Valtinoni, 1915-1918 La guerra delle donne di L. Signorini), anche nell’ambito di rassegne concertistiche organizzate dal Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza.

Collabora come corista e solista con diverse formazioni, tra le quali il Coenobium Vocale diretto da M. Dal Bianco, il RossoPorpora Ensemble e l’ensemble De Labyrintho diretti da W. Testolin, l’Accademia del Concerto diretta da M. Fipponi, il laboratorio vocale e strumentale Il Teatro Armonico diretto da M. Dalla Vecchia, il Coro e orchestra A. Palladio diretti da E. Zanovello e la Lydian Sound Orchestra diretta da R. Brazzale.

Tiene conferenze e lezioni-concerto sull’Opera per diverse associazioni ed Enti locali, e laboratori di vocalità per formazioni corali.

Si occupa inoltre di presentazione e animazione di numerosi eventi musicali, in ambito classico e moderno.

E’ Docente di Canto lirico, Pianoforte complementare e Teoria musicale presso l’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene, e di Canto lirico e Musica d’insieme presso la Scuola di musica PantaRhei di Vicenza.

Dall’Anno Accademico 2016/2017 è Docente di Teoria musicale e Pratica improvvisativa nell’ambito del Corso Triennale di qualificazione professionale in Musicoterapia, presso il Centro Studi Musicoterapia Alto Vicentino di Thiene.

Torna a I Nostri Insegnanti